FIUGGI, PERCORSI NEL BORGO

Per scoprire un paese non c’è niente di meglio che perdersi, ma camminare per le strade con chi conosce bene il posto è senza dubbio il modo più interessante per conoscerlo.

fiuggi 2
Bisogna ammettere che Fiuggi non è nota come dovrebbe. Molti conoscono il paese di nome per le terme e per l’acqua, altri l’hanno visitata ma senza capire a fondo i segreti. Sono sempre più numerosi i turisti che sostano a Fiuggi per qualche giorno di relax in uno dei numerosi centri benessere o per una pausa alle terme e in tanti vanno via senza aver visto il cuore del paese. La Ciociaria è bellissima, ci perderemo il fiato ma non ci stancheremo mai di dirlo: vale la pena visitarla. Concedetevi una piccola pausa dal vostro relax per un relax un po’ diverso e programmate nel vostro soggiorno un’escursione: natura, storia, enogastronomia…avete l’imbarazzo della scelta, ma vivete il nostro territorio e non ve ne pentirete.


fiuggi centroProprio per far apprezzare il paese, l’amministrazione di Fiuggi ha avviato una bellissima iniziativa: “Percorsi nel borgo”.
Ogni domenica fino al 14 settembre è in programma una visitata guidata gratuita di Fiuggi.
Il ritrovo è in Piazza Trento e Trieste, punto di partenza di un itinerario affascinante che vi accompagna, attraversando vicoli stretti e graziose piazzette, nei punti simbolici del centro storico: chiesa di San Pietro; chiesetta di Santo Stefano, edificata sul perimetro di un tempio romano dedicato ad Apollo; chiesa di San Biagio, intitolata al patrono della città, la più antica di Anticoli di Campagna, pur non conoscendo la data della sua costruzione, si sa che nel 1000 apparteneva ai monaci benedettini di Subiaco, che vi sostavano nei loro viaggi per Montecassino.

E poi ancora Palazzo Falconi, vicolo Baciadonne, chiesa di Santa Maria del Colle, via della Portella con l’area dell’ Antico Ghetto Ebraico, porta della Piazza dell’Olmo e il complesso dell’ex Grand’Hotel, costruito nel 1910, simbolo della Belle Epoque, d’estate ospitava nel suo teatro tutti i più importanti spettacoli italiani dell’epoca. Oggi è sede del Teatro Comunale.

Consiglio: Soggiornate presso l’Hotel Ambasciatori di sabato, la mattina della domenica, dopo la nostra ricca colazione, godetevi ancora qualche ora nel nostro centro benessere. Ordinate un light lunch e gustatelo nel nostro solarium. Poi verso le 16.30 andate verso piazza Trento e Triste. Il vostro viaggio di scoperta di Fiuggi inizia alle 17.00. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.