IL FAVOLOSO MONDO DEI CENTRI BENESSERE

Fiuggi: Hotel Ambasciatori, Centro Benessere Tangerine

Le soglie hanno sempre avuto un appeal particolare su di me. Luoghi di transito, senza spazio, linee di confine, fili sospesi tra due mondi, elementi di separazione e unione nello stesso tempo. Hanno un sapore magico nella mia mente, non c’è niente da fare. Nella vita, poi, ti capita di incontrare delle soglie molto particolari, come quelle che danno accesso ai centri benessere. Ovunque si trovino, annunciano l’ingresso verso una terra promessa, che non sai di desiderare.

Fiuggi: Hotel Ambasciatori, Centro Benessere Tangerine

Fiuggi: Hotel Ambasciatori, Centro Benessere Tangerine

.

Basta il primo passo per capire che la soglia di un centro benessere ha un potere decisamente magico. In un colpo lasci alle spalle quello che sei e vieni ingoiato da una realtà completamente diversa.  Luci soffuse e colorate, profumi delicati, nebbie avvolgenti – a metà tra quelle dei concerti e quelle della notte londinese – atmosfere oniriche. A salutare l’esploratore del centro, un calore piacevole e il suono melodico della vita dell’acqua, che nel mondo incantato delle SPA scorre in tutte le sue forme. Si fa vapore nel bagno turco e nella sauna, si scioglie abbondante nella piscina, è sotto forma di goccioline profumate nelle docce emozionali e in bolle negli idromassaggi.

Nel nome “SPA”, del resto, già si trova il senso di questi luoghi. Tradotto è ”salus per aquam”, ossia salute per mezzo dell’acqua.
Avviso per  tutti quelli che pensavano fosse la sigla di una Società per azioni: non è così, ma non disperate, capita a molti di confondere i termini.

Meritano un pensiero a parte gli abitanti di questi luoghi:  le persone che vi lavorano. Che siano uomini o donne non importa, il professionista del centro benessere è un essere umano felice e in pace con se stesso. Forse fuori di lì, nel mondo reale, è uno di noi, con problemi, fatiche, pensieri. Dentro la SPA, però, hai l’impressione che siano personaggi di fantasia, cittadini delle oasi di wellness, miscuglio di armonia e gentilezza. Questi modelli di serenità,  con sorrisi serafici e passi delicati ti guidano alla scoperta di un universo di relax e piacere, sono pronti ad assecondare ogni bisogno e ad anticipare desideri, sono formati per accompagnarti al nirvana. In pochi posti è possibile trovare una tale attenzione nei tuoi confronti. Se vi sentite un po’ giù o avete carenza d’affetto potreste provarli come alternativa al cioccolato, saranno meno gustosi, ma in compenso non hanno grassi.

Vi confesso che a Fiuggi esistono diversi posti  così. Il consiglio è divertitevi a cercarli, sperimentateli, scegliete la soglia per l’”altro mondo” che più si addice a voi!

Lorenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *