La sauna fa bene al cuore!

La sauna evoca sempre atmosfere nordiche nella mia mente: la immagino come una piccola oasi di calore dentro paesaggi glaciali immersi in cieli plumbei.
Anche se nasce nella penisola scandinava, questa pratica si è diffusa sempre di più in Italia e nel resto del mondo. Pensate che “sauna” è l’unica parola finlandese diventata di uso comune non solo in italiano, ma anche in altre lingue europee. 

Detto questo, in Finlandia farsi una sauna è un po’ come prendere un caffè dalle nostra parti. Non stupisce allora che sia stata proprio l’Università della Finlandia a condurre una delle ricerche più importanti a riguardo, pubblicata sul Jama Internal Medicine. Il risultato è straordinario: è stato accertato che la sauna fa bene al cuore. Certo la frequenza con cui si fa ha la sua rilevanza. Lo studio – condotto su un campione di  2.315 uomini di mezza età, tra i 42 e i 60 anni, con uno stile di vita similedimostra chi fa la sauna più spesso ha un rischio ridotto di eventi cardiovascolari fatali rispetto a chi se la concede più sporadicamente. Rispetto agli uomini che fanno la sauna una sola volta a settimana, quelli che se la concedono due o tre volte hanno un rischio di morte cardiaca improvvisa del 22% più basso, che si abbassa ulteriormente al 63% in meno per quelli che fanno la sauna da quattro a sette volte a settimana.

Ma la sauna fa bene in generale. Infatti, dalla ricerca emerge che anche la mortalità per altre cause cala con l’aumentare della frequenza delle saune. La sauna, inoltre, rilassa, disintossica, permette il naturale riequilibrio psicofisico. Forse per questo in Finlandia viene chiamata la “farmacia dei poveri”.

Ora non correte tutti a prosciugarvi in sauna. Il nostro consiglio è “non esagerare”, non superate mai il 20 minuti di sauna. Inoltre tenete ben presente che la sauna non è adatta a tutti, assolutamente vietata ai bambini, le alte temperature possono causare un calo importante della pressione, una sudorazione e un’accelerazione del battito cardiaco esagerate. Sconsigliata anche per chi ha la pressione bassa o disturbi circolatori alla gambe, per le donne ai primi mesi di gravidanza, per gli ipotesi, così come per chi soffre di alcuni disturbi cardiaci, tra cui tachicardia parossistica, scompenso avanzato, recente infarto, patologie ischemiche.

Se non avete particolari disturbi, però, spendete un po’ di tempo per il vostro benessere. La sauna dell’Ambasciatori Place Hotel vi aspetta!

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *